Il covid-19 e la gestione dei servizi pubblici locali