Il saggio introduce brevemente gli studi recenti che toccano la questione del rapporto tra lingua e letteratura in ambito glottodidattico per poi indagare sui possibili benefici derivanti da una 'umanizzazione' del testo letterario riconoscendone così le potenzialità non sol dal punto di vista linguistico ma come strumento per stimolare la motivazione, la creatività e la competenza interculturale.

Studying Language through Literature: A Return to the New

DI SABATO, Bruna
2014

Abstract

Il saggio introduce brevemente gli studi recenti che toccano la questione del rapporto tra lingua e letteratura in ambito glottodidattico per poi indagare sui possibili benefici derivanti da una 'umanizzazione' del testo letterario riconoscendone così le potenzialità non sol dal punto di vista linguistico ma come strumento per stimolare la motivazione, la creatività e la competenza interculturale.
Language education; Literature; Text-based instruction
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/20.500.12570/1911
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
social impact