Le lingue del Medio Oriente e la rivoluzione della stampa: la colonizzazione inavvertita