Nella società italiana contemporanea le professioni educative godono di un radicale momento di ridefinizione e riqualificazione. Ciò significa che anche gli spazi dell’educazione vengono ripensati in una prospettiva che riflette la molteplicità delle esigenze educative del soggetto. Lo sguardo pedagogico, didattico e storico-educativo conferma l’incidenza simbolica e materiale che, oggi come in passato, gli spazi e i luoghi hanno esercitato sulle pratiche educative. Ne consegue che, nell’ottica di un sistema formativo integrato, la ricerca scientifica in pedagogia necessita di partire dalla considerazione del contesto, anche fisico, per valutare le molte e spesso contraddittorie possibilità di incontro fra teoria e prassi.

La policentrica rete degli spazi e dei luoghi dell’educazione. Prospettive pedagogiche

Fabrizio Manuel Sirignano
2019

Abstract

Nella società italiana contemporanea le professioni educative godono di un radicale momento di ridefinizione e riqualificazione. Ciò significa che anche gli spazi dell’educazione vengono ripensati in una prospettiva che riflette la molteplicità delle esigenze educative del soggetto. Lo sguardo pedagogico, didattico e storico-educativo conferma l’incidenza simbolica e materiale che, oggi come in passato, gli spazi e i luoghi hanno esercitato sulle pratiche educative. Ne consegue che, nell’ottica di un sistema formativo integrato, la ricerca scientifica in pedagogia necessita di partire dalla considerazione del contesto, anche fisico, per valutare le molte e spesso contraddittorie possibilità di incontro fra teoria e prassi.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/20.500.12570/19530
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
social impact