Dialogo epistolare tra Stefan Zweig e Sigmund Freud sulla propria produzione letteraria e scientifica dalla prospettiva psicanalitica

STEFAN ZWEIG E SIGMUND FREUD: SUL 'SOVVERTIMENTO DEI SENSI' NELLA WIENER MODERNE

PAUMGARDHEN, Paola
2019

Abstract

Dialogo epistolare tra Stefan Zweig e Sigmund Freud sulla propria produzione letteraria e scientifica dalla prospettiva psicanalitica
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/20.500.12570/2036
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
social impact