Il caso Kappler: logica e contraddizioni di un rifiuto