I prologhi storiografici mediolatini sono segmenti testuali per antonomasia di elevato spessore retorico-letterario. Analisi di tipo stilistico e filologico conducono ad accertare realtà altrimenti sfuggenti alla normale ricerca di dati meramente evenemenziali nei testi (sono analizzati i prologhi di Riccardo di San Germano, Goffredo Malaterra, lo pseudo Ugo Falcando).

Philologia ancilla historiae. I prologhi storiografici normanno-svevi e il contributo dell’ecdotica e delle filologia

D'ANGELO, Edoardo
2010

Abstract

I prologhi storiografici mediolatini sono segmenti testuali per antonomasia di elevato spessore retorico-letterario. Analisi di tipo stilistico e filologico conducono ad accertare realtà altrimenti sfuggenti alla normale ricerca di dati meramente evenemenziali nei testi (sono analizzati i prologhi di Riccardo di San Germano, Goffredo Malaterra, lo pseudo Ugo Falcando).
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/20.500.12570/2215
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
social impact