Siamo uomini o persone? Critica alla tesi dell'"aborto post-nascita"