attingendo alla strumentazione della critica letterarian e della teoria letteraria, il saggio legge "Il segreto di Luca" in chiave 'gialla', nelle diverse declinazioni e frange che acquista il 'genere': giallo infinito o giallo esistenziale. Il percorso si fonda sulla ormai acquisizione del romanzo giallo all'interno dela Repubblica delle Lettere, sulla 'riabilitazione' della paraletteratura e insieme sui limiti interpretativi ed ermeneutici delle codificazioni di 'genere'.

La tecnica del giallo nel "Segreto di Luca"

VILLANI, Paola
2002

Abstract

attingendo alla strumentazione della critica letterarian e della teoria letteraria, il saggio legge "Il segreto di Luca" in chiave 'gialla', nelle diverse declinazioni e frange che acquista il 'genere': giallo infinito o giallo esistenziale. Il percorso si fonda sulla ormai acquisizione del romanzo giallo all'interno dela Repubblica delle Lettere, sulla 'riabilitazione' della paraletteratura e insieme sui limiti interpretativi ed ermeneutici delle codificazioni di 'genere'.
ignazio silone; romanzo giallo; paraletteratura
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/20.500.12570/2239
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
social impact