Critica all'orientamento prevalente della Corte di Cassazione che limita l'utilizzabilità dello strumento "convenzione matrimoniale" alla scelta del regime patrimoniale tra coniugi, inteso in senso restrittivo come scelta tra i regimi tipici indicati nel codice civile. Al contrario, si prospetta un'interpretazione più ampia delle norme che regolano l'istituto, soprattutto di quelle sulla atipicità delle convenzioni matrimoniali e si ipotizza l'impiego delle stesse anche nella fase patologica del matrimonio a sostituzione della figura dell'accordo di separazione, creata in ambito giurisprudenziale e sprovvista delle cautele di forma e di pubblicità proprie, invece, delle convenzioni matrimoniali. Le argomentazioni addotte si fondano sulla rilettura dei precedenti di cui si pongono in luce le profonde contraddizioni.

Convenzioni matrimoniali: verso il superamento dell’orientamento dominante della Cassazione

GATT, Lucilla
2009

Abstract

Critica all'orientamento prevalente della Corte di Cassazione che limita l'utilizzabilità dello strumento "convenzione matrimoniale" alla scelta del regime patrimoniale tra coniugi, inteso in senso restrittivo come scelta tra i regimi tipici indicati nel codice civile. Al contrario, si prospetta un'interpretazione più ampia delle norme che regolano l'istituto, soprattutto di quelle sulla atipicità delle convenzioni matrimoniali e si ipotizza l'impiego delle stesse anche nella fase patologica del matrimonio a sostituzione della figura dell'accordo di separazione, creata in ambito giurisprudenziale e sprovvista delle cautele di forma e di pubblicità proprie, invece, delle convenzioni matrimoniali. Le argomentazioni addotte si fondano sulla rilettura dei precedenti di cui si pongono in luce le profonde contraddizioni.
famiglia; convenzione matrimoniale; accordi separazione e divorzio
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/20.500.12570/2327
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
social impact