La DAD tra diritto allo studio e diritto alla salute. L’impegno pedagogico ai tempi della pandemia