Brevi note su una nuova presentazione delle manifestazioni letterarie nel Vicino Oriente Antico