Marco Pino: due disegni del tempo romano, un quadro estremo e un polittico in ‘provincia’