La responsabilità penale degli enti nel diritto inglese alla luce del Corporate Manslaughter and Corporate Homicide Act