Questo saggio esamina alcuni aspetti della trasformazione della socialità, determinata dalla pandemia da COVID-19, in relazione a sapere, lavoro, spazi. Considerando la socialità come una condizione di espressione del principio di uguaglianza, ripensarne le modalità di esercizio (fra reale e virtuale) richiede un ampio dibattito pubblico, con un recupero del ruolo dei corpi intermedi e del principio di solidarietà (in prospettiva globale).

Parolechiave (2021). Vol. 1

Labriola Giulia Maria
2021

Abstract

Questo saggio esamina alcuni aspetti della trasformazione della socialità, determinata dalla pandemia da COVID-19, in relazione a sapere, lavoro, spazi. Considerando la socialità come una condizione di espressione del principio di uguaglianza, ripensarne le modalità di esercizio (fra reale e virtuale) richiede un ampio dibattito pubblico, con un recupero del ruolo dei corpi intermedi e del principio di solidarietà (in prospettiva globale).
Socialità – Distanziamento sociale - Uguaglianza sostanziale – Solidarietà
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/20.500.12570/27392
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
social impact