In what way can two dramturgies and two personalities as dissimilar as those of Giraudoux and Eduardo De Filippo reveal touchstones that allow a rereading of each in the light of the other and the discovery of thematic and poetic affinities ? From the Pirandellian parallelism that unites these two works, here is a reflection on the twofold plane of poetics and language, their similar conceptions of wrting, and the goals of the art of theater.

In quale misura due drammaturgie e due personalità così distanti come quelle di Jean Giraudoux e di Eduardo De Filippo possano rivelare punti d'incontro che consentano di rileggere la prima alla luce della seconda e rivelare affinità tematiche e poetiche? A partire dal parallelismo pirandelliano troviamo qui una riflessione sul doppio piano della poetica e del linguaggio che chiarisce le loro concezioni della scrittura e delle finalità dell'arte teatrale.

Regards croisés sur Jean Giraudoux et Eduardo De Filippo

ALVIO PATIERNO
2022-01-01

Abstract

In quale misura due drammaturgie e due personalità così distanti come quelle di Jean Giraudoux e di Eduardo De Filippo possano rivelare punti d'incontro che consentano di rileggere la prima alla luce della seconda e rivelare affinità tematiche e poetiche? A partire dal parallelismo pirandelliano troviamo qui una riflessione sul doppio piano della poetica e del linguaggio che chiarisce le loro concezioni della scrittura e delle finalità dell'arte teatrale.
In what way can two dramturgies and two personalities as dissimilar as those of Giraudoux and Eduardo De Filippo reveal touchstones that allow a rereading of each in the light of the other and the discovery of thematic and poetic affinities ? From the Pirandellian parallelism that unites these two works, here is a reflection on the twofold plane of poetics and language, their similar conceptions of wrting, and the goals of the art of theater.
En quoi deux dramaturgies et deux personnalités aussi éloignées que celles de Giraudoux et d'Eduardo De Filippo peuvent-elles révéler des pierres de touche qui permettent une relecture de chacune à la lumière de l'autre et de découvrir des affinités thématiques, poétiques ? A partir du parallélisme pirandellien qui réuinit en partie ces deux oeuvres, voici une réflexion sur le double plan de la poétique et du langage, sur leurs conceptions assez voisines de l'écriture et des finalités de l'art théatral.
Eduardo De Filippo, Jean Giraudoux, Pirandellism, poetics, comparative perspective, theater, visionary
Eduardo, Giraudoux, pirandellismo, teatro, visionario, sguardo incrociato
Eduardo De Filippo, Giraudoux, pirandellisme, poétique, regards croisés, théatre, visionnaire
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/20.500.12570/29653
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
social impact