The relationship between Carl Schmitt and Walter Benjamin during the years of Weimar's dusk, between aesthetics and political philosophy, seen through their different visions of the character of Hamlet and of the theoretical element of reflexion

Il rapporto tra Benjamin e Schmitt durante il crepuscolo di Weimar, indagato in un'ottica tra estetica e filosofia politica, attraverso le differenti visioni del personaggio di Amleto e la sottolineatura dell'elemento teorico della riflessione

Amleto a Weimar. Sul rapporto tra riflessione e politica in Schmitt e Benjamin

PALMA M
2003

Abstract

Il rapporto tra Benjamin e Schmitt durante il crepuscolo di Weimar, indagato in un'ottica tra estetica e filosofia politica, attraverso le differenti visioni del personaggio di Amleto e la sottolineatura dell'elemento teorico della riflessione
The relationship between Carl Schmitt and Walter Benjamin during the years of Weimar's dusk, between aesthetics and political philosophy, seen through their different visions of the character of Hamlet and of the theoretical element of reflexion
Riflessione; Lutto; Gioco
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/20.500.12570/12636
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
social impact