L’articolo affronta il genere teatrale del Trauerspiel (dramma barocco, o dramma luttuoso), a partire dai lemmi che lo compongono – il gioco e il lutto. Lungi dall’identificarsi con il genere tragico o con un’anticipazione di stilemi romantici, il Trauerspiel matura una sua autonomia come forma espressiva dei traumi della soggettività della prima era moderna alle prese con turbamenti religiosi e politici. Sfruttando l’indagine compiuta da Walter Benjamin nell’Ursprung des deutschen Trauerspiels, l’articolo discute alcuni fattori costitutivi della messinscena barocca quali la sovranità, la colpa, l’empatia, allargando l’analisi alle teorie del gioco di Johan Huizinga e Georges Bataille.

La colpa in gioco. Elementi del Trauerspiel (a partire da Benjamin)

Massimo Palma
2020

Abstract

L’articolo affronta il genere teatrale del Trauerspiel (dramma barocco, o dramma luttuoso), a partire dai lemmi che lo compongono – il gioco e il lutto. Lungi dall’identificarsi con il genere tragico o con un’anticipazione di stilemi romantici, il Trauerspiel matura una sua autonomia come forma espressiva dei traumi della soggettività della prima era moderna alle prese con turbamenti religiosi e politici. Sfruttando l’indagine compiuta da Walter Benjamin nell’Ursprung des deutschen Trauerspiels, l’articolo discute alcuni fattori costitutivi della messinscena barocca quali la sovranità, la colpa, l’empatia, allargando l’analisi alle teorie del gioco di Johan Huizinga e Georges Bataille.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/20.500.12570/18430
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
social impact