In the 21st century, the protection of the environment plays a role of primary importance more than ever and presents itself as a central issue on the agenda of governments all over the world. However, if the need to protect nature appears clear, especially in this period of deep environmental crisis, what is still under discussion is how to intervene to obtain truly effective protectio n. This contribution starts from a comparative analysis of the different juridical legal qualification of nature in Italy and in some States of Latin America, analysing the two opposite theses: the first one considers nature as a legal good and the second one that poses the accent over the need to subjectivize it. At the end of the critical analysis of the two categories of subject and object of the law, an attempt will be made to identify an effective regulatory intervention for the protection of nature in an eco-sustainable perspective.

Nel XXI secolo, la tutela dell’ambiente ricopre più che mai un ruolo di primaria importanza e si presenta come questione centrale nelle agende dei governi di tutto il mondo. Tuttavia, se la necessità di tutelare la natura appare evidente, soprattutto nel periodo di profonda crisi ambientale che stiamo vivendo, ciò che è ancora in discussione è come intervenire per ottenere una tutela realmente efficace. Il presente contributo parte da un’analisi comparata della differente qualificazione giuridica della natura in Italia e in alcuni Stati dell’America Latina, analizzando le due tesi di senso opposto che vedono, l’una, la natura quale bene giuridico e, l’altra, la necessità di soggettivizzarla. Al termine dell’analisi critica del binomio soggetto-oggetto di diritto, si tenterà di individuare un efficace intervento normativo per la tutela della natura in un’ottica ecosostenibile.

Il problema della tutela giuridica della natura: un’analisi comparata tra Italia e Stati dell’America Latina.

Gaeta M. C.
2020

Abstract

Nel XXI secolo, la tutela dell’ambiente ricopre più che mai un ruolo di primaria importanza e si presenta come questione centrale nelle agende dei governi di tutto il mondo. Tuttavia, se la necessità di tutelare la natura appare evidente, soprattutto nel periodo di profonda crisi ambientale che stiamo vivendo, ciò che è ancora in discussione è come intervenire per ottenere una tutela realmente efficace. Il presente contributo parte da un’analisi comparata della differente qualificazione giuridica della natura in Italia e in alcuni Stati dell’America Latina, analizzando le due tesi di senso opposto che vedono, l’una, la natura quale bene giuridico e, l’altra, la necessità di soggettivizzarla. Al termine dell’analisi critica del binomio soggetto-oggetto di diritto, si tenterà di individuare un efficace intervento normativo per la tutela della natura in un’ottica ecosostenibile.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/20.500.12570/21320
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
social impact